53 studi aperti, 9 luoghi d’arte urbana e 100 artisti coinvolti per la quinta edizione in programma il 29 e 30 settembre

Il 29 e il 30 settembre arriva a Torino la quinta edizione di AccaAtelier. In questi due giorni,  oltre 50 studi di artisti saranno visitabili in tutta la città, da San Salvario fino ad Aurora, passando per Barriera di Milano e Vanchiglia, con un centinaio di artisti protagonisti di una grande festa urbana, aperta a tutti. Gli artisti racconteranno al pubblico attraverso le loro opere, presentando di persona i loro spazi, facendo conoscere i luoghi dove nasce e si concretizza la loro arte.

Il calendario di eventi collegato ad AccaAtelier 2018 è ricchissimo, così come eventi e performance nei singoli studi d’artista che saranno eccezionalmente aperti al pubblico ed ognuno ospiterà un altro artista come nel caso dello studio di Silvia Beccaria che oltre a presentare la sua opera/installazione dal titolo Profondi sguardi, progetto letterario– luminescente che nasce dalla riflessione sul concetto di luce e buio, di esteriorità ed interiorità nelle “Nuove Poesie” di Reiner Maria Rilke, ospiterà l’artista argentina Elizabeth Aro.

Silvia Beccaria, particolare installazione “Profondi sguardi” alla luce diurna. ph. courtesy Silvia Beccaria

Silvia Beccaria, particolare installazione “Profondi sguardi” al buio totale. ph. courtesy Silvia Beccaria

Elizabeth Aro, presenterà una serie di opere che fanno parte della serie Sewing drawings, disegni in filo su carta in cui piccole figure in plastica bianca sono al centro di evoluzioni labirintiche di fibre a simboleggiare pensieri dell’ essere umano che si fa angoscioso, poi giocoso, poi ossessivo, comunque invadente e dominante.

Elizabeth Aro, particolare dell’opera “Sewing drawings” ph. courtesy Silvia Beccaria

www.silviabeccaria.it

www.elizabetharo.com

La manifestazione è totalmente autofinanziata grazie all’estro degli artisti che vi partecipano. Cinquanta artisti, infatti, reinterpreteranno altrettanti lampadari che saranno poi esposti nella Galleria GSF Contemporary Art (Galleria San Federico 26), nell’ambito della mostra Shine e messi all’asta durante la due giorni.

Shine AccaAtelier

www.accaatelier.com