MOSTRA PERSONALE DI DANA DANICA ONDREJ

a cura di Karima Sherif

Lo Spazio Faro ospita per la prima volta a Roma l’artista slovacca Dana Danica Ondrej, protagonista di “Fragmented Female”. La mostra personale è organizzata sotto il patrocinio dell’Istituto Slovacco a Roma e l’Istituto di cultura Italiano a Bratislava. Dopo il vernissage di giovedì 11 Luglio l’esposizione resterà aperta al pubblico fino al 31 luglio 2019 in via Perugia 24.

In un incontro tra due mondi dalle tonalità diverse si muovono suadenti e solitarie le donne di Dana. Il soggetto femminile risulta predominante, eppure ognuna delle sue protagoniste indaga e si concentra su un aspetto differente dell’umanità intera, riflettendo sul suo rapporto con la realtà contemporanea. Le origini slave e la formazione italiana dell’artista si riflettono nella sua originale tecnica mista. Le linee non marcano ma accennano delle figure che si confondono con l’ambiente in cui sono immerse e da cui si distaccano a tratti. Qui abbondano gli elementi tratti dalla vita quotidiana: pizzi, merletti, fogli di giornale entrano nell’opera con vivacità e frenesia. Le donne sembrano sospese in un altrove e solo avvicinandosi ci si accorge di come siano vive e al contempo frammentate.

“Il mio universo artistico è in primis rappresentato dalla donna, interpretata attraverso il simbolismo e la poetica contemporanei. Sono influenzata dai molti contrasti che ci regala la vita in città. Mi affascinano le vecchie pareti screpolate, così come il caos delle strade, la pubblicità e la street art. Sono tutti aspetti che traslo nella mia poetica attraverso colori e collage, aiutandomi spesso con ritagli di giornale.”

Diplomata in grafica all’Istituto Poligrafico di Bratislava, Dana Danica Ondrej inizia a lavorare come come assistente alla regia per la televisione slovacca. Continua in quegli anni a dedicarsi allo studio della pittura, partecipando a concorsi e mostre collettive a Bratislava e Praga. Dal 2002 si trasferisce in Italia per studiare presso l’Accademia di Belle Arti di Brera dove si laurea in Pittura e nel 2010 consegue un diploma in Organizzazione e Comunicazione per l’Arte Contemporanea. Espone in numerose mostre collettive e personali a Milano prima di tornare nella sua terra d’origine, la Slovacchia, dove apre un atelier e si dedica esclusivamente alla carriera artistica.

Vernissage & preview: Giovedì 11 luglio 2019, ore 18:30 presso l’Associazione Culturale Spazio Faro – Via Perugia 24 Roma (Pigneto)

e. spaziofaroroma@gmail.com

t. + w. +393477497603