Prevista per il prossimo 20 maggio La Notte dei Musei 2017 a Roma.

L’evento che vedrà l’apertura di musei e spazi espositivi in orari straordinari, avrà il suo incipit in un orario insolito, per l’esattezza nella fascia compresa tra le ore 20.00 e le 2.00, con ultimo ingresso all’una di notte.

La Notte dei Musei

In occasione della manifestazione si terranno mostre, performance e spettacoli che avranno luogo grazie a Roma Capitale, Assessorato alla crescita culturale- Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, promotrice dell’evento, a Musei in Comune Roma ed a Zètema Progetto Cultura in veste organizzativa, con la collaborazione dell’Università di Roma La Sapienza ed il Polo Museale.

Un evento da non perdere quello de La Notte dei Musei che, alla modica cifra di un euro, gratuitamente o con interessanti coupon sconto, renderà fruibili capolavori d’arte e di storia siti in musei civici e statali oltre che in spazi espositivi e culturali.

I Musei Capitolini, il Palazzo delle Esposizioni, il Museo storico dell’Arma dei Carabinieri, l’Auditorium, il Parco della Musica, il Museo dell’Ara Pacis, il Palazzo Braschi, i Mercati di Traiano, il Museo delle Mura, il MACRO: questi sono solo alcuni tra i tanti luoghi visitabili in occasione de La Notte dei Musei a Roma, evento che si svolge in contemporanea in ben 30 Stati in Europa.

MACRO - Roma

MACRO – Roma

Tra le tante aperture straordinarie previste ne figurano due, in particolare, ad ingresso gratuito: quella concernente la Camera dei Deputati e quella riguardante il Senato della Repubblica, due luoghi pregni di storia da raccontare e mostrare.

Ricordiamo, inoltre, nell’arco de La Notte dei Musei, la possibilità di recarsi presso l’Ambasciata Greca, la Reale Accademia di Spagna, la Casa di Goethe e tante altre singolari location, in orari straordinariamente serali. Da segnalare anche gli incontri presso le Biblioteche di Roma ed il concerto Pirandello Fantastico al Museo Carlo Bilotti Aranciera di Villa Borghese.

Infine, per gli appassionati di zoologia, rammentiamo la serata al Museo Civico di zoologia realizzata in collaborazione con Myosotis, all’insegna di percorsi guidati con postazioni interattive e laboratori da potersi svolgere previa prenotazione.

Se, poi, amate i videogiochi, non perdete una visita a VIGAMUS, il Museo del videogioco italiano. www.vigamus.com
Per maggiori informazioni, anche sul contest #NDMroma17 su Instagram, è possibile consultare il sito www.museiincomuneroma.it

Article by Francesca Martire