L’11 novembre scorso è stato ufficialmente inaugurato al pubblico il Louvre Abu Dhabi, il primo museo per l’arte universale in un paese islamico, nonché il più grande museo d’arte della Penisola arabica, sito nel distretto culturale dell’isola di Saadiyat, negli Emirati Arabi Uniti.

SAADIYAT ISLAND, ABU DHABI, UNITED ARAB EMIRATES – November 08, 2017: HH Sheikh Mohamed bin Zayed Al Nahyan Crown Prince of Abu Dhabi Deputy Supreme Commander of the UAE Armed Forces (L), HE Emmanuel Macron, President of France (2nd L), and HH Sheikh Mohamed bin Rashid Al Maktoum, Vice-President, Prime Minister of the UAE, Ruler of Dubai and Minister of Defence (R), attend the opening ceremony of the Louvre Abu Dhabi.  (Mohamed Al Hammadi / Crown Prince Court – Abu Dhabi ) – Courtesy of Press Office Louvre Abu Dhabi

OPENING Louvre Abu Dhabi on november 8, 2017. Ph. Courtesy of Press Office Louvre Abu Dhabi

President Emmanuel Macron. OPENING Louvre Abu Dhabi on november 8, 2017. Ph. courtesy of Press Office Louvre Abu Dhabi

A celebrare il battesimo della nuova struttura sono stati il principe Sheikh Mansour Bin Zayed Al Nahyan e il Primo Ministro Shaykh Muḥammad b. Rāshid Āl Maktūm di Abu Dhabi, oltre al Presidente francese Emmanuel Macron con la sua consorte.

ouvre Abu Dhabi – Photography Vartan Kelechian -Courtesy of Press Office Louvre Abu Dhabi

Parliamo di quello che è definito il Louvre arabo, islamico o, semplicemente, il Louvre moderno, il Nuovo Louvre, che desta non poco scalpore per quello che simboleggia, al di là della sua impressionante struttura. I circa 7000 metri quadrati adibiti per le 23 gallerie presenti sono il frutto del dialogo tra popoli che viene a realizzarsi fisicamente, esprimendosi in questo museo dal carattere cosmopolita, mediante un filo conduttore tra ieri e oggi proiettato sul domani.

OPENING Louvre Abu Dhabi on november 8, 2017. Ph. Courtesy of Press Office Louvre Abu Dhabi

È così che nasce il Louvre Abu Dhabi: un richiamo al suo progenitore parigino, emblema della storia francese e non solo. Dalla fusione tra Oriente e Occidente prende vita il Museo che presenta, oltre alle 23 gallerie, uno spazio espositivo temporaneo, un auditorium, un ristorante, un bar, svariati negozi e, ultimo ma non meno importante, il museo dedicato ai bambini.

Louvre Abu Dhabi – A modern world © Louvre Abu Dhabi – Photography Marc Domage – Courtesy Ph. Press Office Louvre Abu Dhabi

Quello che lascia senza dubbio esterrefatti è il cosiddetto “Dome”, edificio posto al centro della struttura, quasi galleggiante agli occhi di chi visita il centro d’arte: un impressionante contrasto tra vuoti e pieni, per la sua struttura geometrica, esaltata dalla riflessione della luce solare.

[©(c)Roland Halbe; Veroeffentlichung nur gegen Honorar, Urhebervermerk und Beleg / Copyrightpermission required for reproduction, Photocredit: Roland Halbe] – Courtesy of Press Office Louvre Abu Dhabi

Per quanti siano curiosi di sapere, vedere, sentire, questo è un luogo magico poiché presenta elementi che riportano all’arte che va dalla preistoria ai giorni nostri.

Louvre Abu Dhabi – Challenging Modernity © Louvre Abu Dhabi – Photography Marc Domage – Courtsey Ph. by Press Office Louvre Abu Dhabi

La parola chiave sulla quale si fonda la struttura museo del Louvre Abu Dhabi è senz’altro “universalità”, termine che risuona all’orecchio anche grazie alla mostra speciale inaugurale. Quest’ultima, intitolata “Da un Louvre all’altro: aprire un museo per tutti”, avrà luogo il prossimo 21 dicembre e si articolerà in tre sezioni, trattando il filo narrativo che va dal Louvre della grandeur reale francese a quello moderno.

Jenny Holzer. ‘For Louvre Abu Dhabi’ (2017) © Louvre Abu Dhabi – Photography Marc Domage – Ph. courtesy by Press Office Louvre Abu Dhabi

Luogo di incontro, melting pot di civiltà, nonché città museo sul mare costituita da ben 55 edifici bianchi ispirati alla Medina, il Louvre Abu Dhabi nasce da un accordo intergovernativo del 2007 tra l’emirato omonimo e la Francia, accordo fondato sull’unione tra le diversità.

Louvre Abu Dhabi – Leonardo da Vinci, ‘La Belle Ferroniere’, musée du Louvre © Louvre Abu Dhabi, MD / Courtesy Ph. by Press Office Louvre Abu Dhabi

Il mondo arabo si apre così, ancora una volta, al turismo di lusso, unendo cultura e piacere nella splendida struttura ideata da Jean Nouvel, architetto francese, classe 1945, vincitore di numerosi premi di architettura e design.

[©(c)Roland Halbe; Veroeffentlichung nur gegen Honorar, Urhebervermerk und Beleg / Copyright permission required for reproduction, Photocredit: Roland Halbe] – Ph. Courtesy by Press Office Louvre Abu Dhabi

Turismo di lusso, quindi, ma al contempo fruizione quotidiana degli spazi che si rivelano armoniosi così come gli accordi tra la Francia e l’emirato arabo.

www.louvreabudhabi.ae

Article by Francesca Martire