Meraviglie d’Oriente di Luigi Ballarin

Opening Venerdì 22 febbraio ore 18:00

Dal 22 al 28 Febbraio 2019 presso gli spazi Medina Roma ci sarà in mostra la personale di Luigi Ballarin dal titolo “Meraviglie d’Oriente”.

Artista veneto innamorato dell’Oriente che attraverso le suo opere ci condurrà in una cultura ricca di profonde entità storico artistiche, e ci farà immergere tra i colori, le forme ed i profumi delle suggestioni arabe.

Luigi Ballarin, come scrive il critico Giuseppe Salerno, è impegnato da sempre ad indagare aree buie del sapere con l’intento di ridare significato ad un quotidiano nella quale l’umanità vaga oramai senza più punti di riferimento. Una ricerca di universalità quella di questo artista che, desideroso di visioni dall’alto, ha fatto crescere in sé, calandosi in una cultura altra, la coscienza della complessità che governa il mondo.

Senza visioni precostituite Ballarin coltiva con passi lievi il suo desiderio di conoscenza avvicinandosi con grande umiltà ad un sentire che non gli appartiene.

Si appropria inizialmente di forme, colori e profumi con cui prendono vita, tra le sue mani, armonie che, come mandala, hanno il potere di avvicinarlo progressivamente alla tanto ricercata sintonia. Opere soltanto in apparenza “decorative” sono momenti essenziali di una ricerca profonda che vede l’artista calarsi ripetutamente in universi nei quali, sospeso ogni giudizio di valore, inizia a navigare lasciandosi andare al sentire. Un abbandono in un’atmosfera universale di preghiera, spiritualità e mistero che suona come temporanea presa di distanza dalle vicende terrene. Un processo durato anni che ha permesso all’artista di vestire con la necessaria consapevolezza la tanto accarezzata nuova pelle.

www.medinaroma.com

Apertura al pubblico: Lunedì al Venerdì 10:00-13:00 e 15:00-19:00

Via Angelo Poliziano, 32-34-36 | 00184 | Roma
tel. +39 06 96030764